Officine Sintetiche 2017 Lab

enFlag

Nel corso del 2017 Officine Sintetiche Lab, sostenuto dalla Fondazione CRT e promosso dall’Università degli Studi di Torino (CIRMA e Dipartimento di Studi Umanistici) in collaborazione con il Politecnico di Torino (Ingegneria del Cinema e dei Mezzi di Comunicazione) presenta una serie di incontri, talk, seminari, laboratori e dimostrazioni pubbliche di grande prestigio con importanti nomi internazionali.
Il 2017 sarà incentrato sull’utilizzo di sistemi di localizzazione per la creazione e la fruizione di opere d’arte e sul  digital/gaming story telling.

Tutte le attività sono ad ingresso o iscrizione gratuita. Seguiteci  su Facebook e su questa pagina per rimanere sempre aggiornati.

CALENDARIO DELLE ATTIVITA’

VENERDI’ 12 MAGGIO 2017
ORE 11-13

Directing virtual worlds from script to screen

INCONTRO
con
RÉMI RONFARD

Remi ronfard hitchcock

 Università degli Studi di Torino – Campus Luigi Einaudi – AULA D

I contenuti narrativi dei giochi interattivi e dei film di animazione sono il principale campo di applicazione della computer grafica. La creazione di contenuti 3D non può limitarsi soltanto alla produzione di forme e movimenti, ma deve anche organizzarli nella composizione di storie avvincenti attraverso l’uso di pratiche di messa in scena, regia e montaggio.  Nel suo talk Rémi presenterà alcuni recenti lavori che vanno in questa direzione. In primo luogo verrà introdotto Prose, un linguaggio formale per descrivere i movimenti degli attori e delle camere ed in che modo si può utilizzare la camera ad un livello superiore di quanto normalmente accade nell’animazione 3D. Inoltre Rémi presenterà un nuovo modello computazionale di montaggio spiegando come può essere utilizzato per creare filmati di animazione 3D.  Infine Rémi concluderà illustrando il tema della costruzione di strumenti di animazione utili alle narrazioni story-driven che lavorano direttamente dallo script allo schermo.

Rémi Ronfard è research director presso INRIA, Istituto Nazionale di Ricerca dedicato al Digitale (Francia), con un’esperienza ventennale in Francia, Canada e Stati Uniti.  Il suo lavoro di ricerca si è concentrato su storyboarding digitale, aesthetic surface design, analisi statistica degli stili cinematografici e riconoscimento delle azioni nel video.

INGRESSO GRATUITO

Scarica il PDF