Officine Sintetiche 2010 Lab

enFlag

depliant

WORKSHOP, CONFERENZE, INCONTRI, SEMINARI

La sezione di laboratori, incontri, conferenze, workshop di Officine Sintetiche intende sviluppare le professionalità nel settore dello spettacolo dal vivo e nelle arti digitali.
Sono richieste e messe in campo le seguenti competenze: conoscenza e pratica delle arti performative e visive/figurative; conoscenza e pratica nell’ambito della produzione audiovisiva e multimediale; conoscenze in ambito tecnologico e informatico.

Nel 2010 intervengono nomi prestigiosi quali Steve Dixon, Joshua Paramenter, Marce.lì Antunez Roca, Emma Zanella e altri ancora.

calendario

LABORATORIO PRODUTTIVO

Inoltre nel 2010 viene realizzato un laboratorio produttivo che porta alla realizzazione di Cabina – Canopo, presentata presso il Teatro Vittoria di Torino a ottobre 2010.

Cabina – Canopo è un’istallazione interattiva audio-video-physical computing
a cura di Alessandro Amaducci, Antonio Pizzo, Andrea Valle.
Realizzato dagli studenti del DAMS TV e Nuovi Media, e Ingegneria del Cinema e dei Mezzi di Comunicazione.

Descrizione: un breve viaggio nel senso, ovvero interno, interiora, interiorità. Un’ installazione interattiva che mette in relazione la nostra esperienza come massa e come singolo, giocando con la nozione di memoria (del passato, per il futuro). L’installazione utilizza il corpo dello spettatore come fonte e come sedimento di informazioni in una sorta di grand guignol sulla fisiologia del corpo e sue tracce (immaginario medico-anatomico). Affronta il tema della identità sociale e di come questa sia “estratta” e “preservata”.
Dallo spazio pubblico in cui siamo osservati, giungiamo in una cabina privatissima in cui ci eleggiamo padroni di noi stessi, per poi consegnare al mondo le nostre “scorie”, ciò che resta della nostra identità, mummificate in un canopo digitale.
Con il contributo del CRUT – Centro Regionale Universitario per Il Teatro
In collaborazione con Laboratorio Multimediale “Guido Quazza”, Accademia Albertina delle Belle Arti (Scenografia -Prof. Voghera)

photogallery
Booth Canopus